Apparecchiature di prova per veicoli elettrici a celle a combustibile

Soluzioni per i test sulle celle a combustibile

NHR offre soluzioni avanzate di prova per celle a combustibile ad alte prestazioni, tra cui prove del ciclo di vita delle celle a combustibile ed emulazione delle celle a combustibile per applicazioni di propulsione FCEV o propulsione elettrica. Le considerazioni chiave sulle apparecchiature di prova per i test sulle celle a combustibile includono le capacità di rigenerazione ed emulazione delle celle a combustibile descritte di seguito.

Capacità di rigenerazione

La rigenerazione è una considerazione tecnica importante per il test di celle a combustibile e sistemi. A differenza delle batterie, le celle a combustibile dipendono dall'idrogeno gassoso che viene consegnato alla cella a combustibile e convertito in elettricità attraverso un processo elettrochimico. Al fine di testare componenti o sistemi di celle a combustibile, le aziende in genere utilizzano combustibile a idrogeno per produrre elettricità che viene bruciata ai fini del test. Questo approccio comporta un aumento dei costi del carburante, del consumo di energia e degli sprechi di calore che si ingrandiscono quando è necessario ripetere i test. Carichi e fonti rigenerative riciclano l'energia di nuovo nella struttura o nell'UUT per il riutilizzo. Di conseguenza, i principali vantaggi includono una maggiore efficienza energetica, tempi di collaudo ridotti, maggiore produttività dei lavoratori ed eliminazione dei costi operativi non necessari.

Emulazione di celle a combustibile

Ci sono molti vantaggi nel testare le celle a combustibile emulando o simulando le caratteristiche delle celle a combustibile piuttosto che usare una pila di pile a combustibile reale. L'emulazione delle celle a combustibile riduce drasticamente i tempi di test, fornisce risultati di test altamente ripetibili e crea un ambiente di test più sicuro. I test con una pila di carburante reale richiedono che l'idrogeno venga consegnato alla pila di carburante, lasciato riposare e infine testato. I tempi e i costi significativi di preparazione delle celle a combustibile possono essere evitati utilizzando una pila di celle a combustibile emulata. In molte applicazioni, l'emulazione delle celle a combustibile accelera notevolmente i tempi di sviluppo, riduce i costi e aumenta l'efficienza energetica. Ad esempio, un tipico FCEV ha un serbatoio di idrogeno che immagazzina carburante a idrogeno che viene consegnato alla cella a combustibile e convertito in elettricità. La pila di celle a combustibile può essere emulata per testare altri componenti a livello di sistema dell'FCEV come il gruppo propulsore. Questa capacità di emulare una pila di carburante consente di eliminare molto tempo e costi.

Soluzioni di test delle celle a combustibile NHR

NHR di 9300/9200 Fonte bidirezionale è l'ideale per testare applicazioni di accumulo di energia, inclusi tutti i tipi di batterie chimiche, celle a combustibile e supercondensatori. NHR Serie 9300/9200 viene utilizzato per i test sulle celle a combustibile, l'emulazione delle celle a combustibile e come carico CC rigenerativo. Il 9300 sistema modulare può essere ridimensionato fino a 2,4 MW in blocchi da 100 kW, offrendo un'ampia copertura operativa.

In alternativa, NHR Serie 9200 ha una capacità multicanale con la possibilità di combinare e abbinare i livelli di tensione e corrente a intervalli di potenza inferiori. I tester per celle a combustibile di NHR forniscono un'efficienza energetica superiore a 90%, il che significa che solo circa 10% di energia viene assorbito mentre circa 90% di energia viene riciclato. Con la modalità di emulazione delle celle a combustibile di NHR, i clienti sono in grado di simulare un'ampia gamma di livelli di potenza delle celle a combustibile senza dover cambiare l'attrezzatura di prova.

Contatta NHR per la consultazione dei test sulle celle a combustibile o informazioni sul prodotto. I nostri esperti applicativi possono aiutarti a identificare le giuste soluzioni di prova e impostare.

"La rigenerazione è una considerazione tecnica importante per il test delle celle a combustibile e dei sistemi. A differenza delle batterie, le celle a combustibile dipendono dall'idrogeno gassoso che viene consegnato alla cella a combustibile e convertito in elettricità attraverso un processo elettrochimico".

Sistemi di prova per celle a combustibile

Fonti bidirezionali

I sistemi di test della batteria di NHR sono sorgenti CC rigenerative e bidirezionali. Il Sistema di test batteria ad alta tensione 9300  ha una doppia gamma di potenza che copre sia le applicazioni più basse (fino a 600 V) sia quelle più elevate (fino a 1200 V) utilizzando un singolo prodotto. Questo sistema modulare può essere ridimensionato fino a 2,4 MW in blocchi da 100 kW. Il Sistema di test della batteria serie 9200 ha tensioni di 40, 120 o 600 V, in grado di caricare/scaricare e testare il ciclo di moduli da 10 - 250 kW e batterie a livello di pacco. Questi sistemi altamente flessibili possono essere integrati in un ambiente software esistente, eseguiti da un PC con NHR's Enerchron® Software di prova o localmente tramite un pannello a sfioramento.

Prodotti

Hai una domanda sulle nostre soluzioni di test delle applicazioni?

Contattaci oggi per scoprire come NHR può personalizzare una soluzione di test che si adatta alle tue esigenze specifiche.